HATHA YOGA
ASANA PRANAYAMA MEDITAZIONE
le ferite emotive come comprenderle con la pratica dello Yoga
 
PROGRAMMA DEGLI INCONTRI 2017/2018
domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.30
 
8 ottobre SALDI COME RADICI
La ferita da rifiuto spinge il nostro essere alla fuga. Pratica di radicamento per percepire la preziosità dello stare in un corpo che accetto.
5 novembre AFFIORA IL LOTO
La ferita da abbandono spinge il nostro essere alla dipendenza. Pratica fluida per riappropriarsi della propria emotività.
3 dicembre LIBERI DI COM-PRENDERE
La ferita da tradimento spinge il nostro essere al controllo.Pratica di autodeterminazione per liberarsi dai propri schemi.
14 gennaio TUTTO VA COME DEVE ANDARE
La ferita da ingiustizia spinge il nostro essere alla rigidità. Pratica per percepire fluidamente la realtà oltre l'intelletto.
4 febbraio URLO PRIMORDIALE
La ferita da umiliazione spinge l'essere al masochismo.Pratica per percepire la propria voce interna e manifestare il proprio diritto di espressione.
4 marzo BILANCIAMOCI
La ferita da perdita di sè spinge l'essere alla depressione. Equilibrando le forze opposte al nostro interno ritroveremo la nostra verità.
8 aprile MADRE TERRA 1
La ferita da disconnessione dall'ecosistema porta l'essere all'indifferenza. Pratica di riconnessione grazie agli elementi TERRA ACQUA
6 maggio MADRE TERRA 2
La ferita da disconnessione dall'ecosistema porta l'essere all'indifferenza. Pratica di riconnessione grazie agli elementi FUOCO ARIA
 
Gli incontri sono tenuti da Mario Coratza studioso di Hatha Yoga